13 anni dopo le avventure di Nemo (in realtà solo sei mesi dopo la fine della storia del primo film), la pesciolina più eccentrica e distratta del Pacifico torna come protagonista assoluta del nuovo capolavoro Disney Pixar. A mettersi alla sua ricerca tutti i personaggi del primo titolo e ampiamente conosciuti dai giovani (ora diventati adulti) e pronti a tuffarsi nuovamente (in tutti i sensi) in una storia che appassionerà le famiglie di tutta Italia nel back to school 2016.

CERCA DORY, TROVA DORY!

Viene pensata una attività strutturata per un digital engagement piuttosto unconventional. TUTTI gli utenti verranno sfidati ad avere la pazienza e l’abilità di scovare Dory sul sito dedicato alla iniziativa. I più fortunati, ma anche i più veloci avranno così la possibilità di ambire a dei premi dedicati, oltre naturalmente ad avere l’opportunità di acquistare velocemente il biglietto UCI per la visione del film tramite un format davvero semplice ed intuitivo.  Collegandosi all’area dedicata dory.ucicinemas.it, dopo aver completato la registrazione, l’utente avrà modo di entrare direttamente nel mondo di Dory: una immagine in movimento “in diretta” dall’oceano. Dory passerà UNA SOLA VOLTA AL GIORNO! 

 

Gli utenti che avranno la fortuna di trovarla, dovranno semplicemente scattare una foto allo schermo (nel caso di collegamento tramite smartphone sarà sufficiente eseguire una foto dello schermo stesso) e inviarla direttamente tramite il sito.

In collaborazione con Panini, Perletti, Acquario di Livorno, Acquario di Cattolica, Chicco e Neos.